Gossip
mercoledì, 19 ottobre 2016

Shailene Woodley si dichiara non colpevole

di Christian Fusero
L'attrice era stata arrestata per istigazione alla sommossa.
(KIKA) - Shailene Woodley si è dichiarata non colpevole delle accuse di violazione di proprietà privata e istigazione alla sommossa.

Shailene Woodley non colpevole

L'interprete di Divergent era stata arrestata negli giorni scorsi mentre stava prendendo parte a una manifestazione pacifica per difendere il sacro territorio di sepoltura dei morti Sioux a Standing Rock.

L'attrice 24enne stava manifestando per fermare la costruzione del gasdotto che trasporterà il greggio dal North Dakota all'Illinois.

GUARDA LE FOTO DELLA GALLERY

Shailene Woodley - Standing Rock - 10-10-2016 - Shailene Woodley si dichiara non colpevole Shailene Woodley - Berlino - 13-03-2015 - Shailene Woodley si dichiara non colpevole Shailene Woodley - San Diego - 21-07-2016 - Shailene Woodley si dichiara non colpevole Shailene Woodley - New York - 16-03-2015 - Shailene Woodley si dichiara non colpevole Shailene Woodley - Los Angeles - 13-04-2015 - Shailene Woodley si dichiara non colpevole Shailene Woodley - Los Angeles - 13-04-2014 - Shailene Woodley si dichiara non colpevole


Shailene Woodley aveva mostrato in streaming il video del suo arresto su Facebook.

L'attrice di Paradiso Amaro non si è recata in tribunale lasciando parlare per sé i suoi legali.

Il caso sarà giudicato il prossimo 24 ottobre, a meno che la Woodley non riesca a patteggiare.

La protagonista della serie tv Big Little Lies è tra i 27 attivisti arrestati dopo la loro protesta per contrastare la sentenza di un giudice federale che ha respinto la richiesta dei Sioux di fermare la costruzione del gasdotto da 3.8 miliardi di dollari, sostenendo che potrebbe inquinare le forniture di acqua e invadere i luoghi di sepoltura tribali.

SCOPRI NEL VIDEO LE ALTRE STAR CHE HANNO AVUTO A CHE FARE CON LA LEGGE

Loading the player...
Video di Massimo Rosi


 

 

 
Ultime in Gossip
News correlate