Curiosità
martedì, 23 ottobre 2018

Cinema e videogames, i 5 migliori film tratti dai videogiochi

di Redazione
La sinergia non è sempre positiva tra grande schermo e videogiochi.


(KIKA) - MILANO - C’è un filo sottile che collega l’universo del cinema a quello dei videogiochi. Un canale privilegiato che unisce due vasi assolutamente comunicanti. Un fenomeno reso possibile non solo dalla sicurezza di cogliere un pubblico già appassionato a protagonisti e vicende, ma soprattutto dalla vocazione cinematografica sempre più diretta all’azione e ai ritmi frenetici del videogame. Che, allo stesso tempo, utilizza tecniche e modalità tipiche dei film.

La sinergia tra cinema e videogame, favorita anche dal target pressoché analogo, ha dato luogo ad un interscambio e ad una contaminazione tra i due generi narrativi. Nello specifico, quasi tutti i grandi film fantasy e di fantascienza sono stati tramutati in giochi da console, e viceversa.

In questa rassegna analizzeremo le cinque pellicole più riuscite tratte proprio da un videogioco.

Assassin's Creed

La lotta tra l’Ordine Templare e la Confraternita degli Assassini, ispirata al romanzo del 1938 “Alamut” dello sloveno Vladimir Bartol, è diventata una pellicola della 20th Century Fox. Il film, uscito in Italia il 4 gennaio 2017, vede come protagonista Callum Lynch che, grazie ad una tecnologia che gli permette di sbloccare i ricordi genetici, rivive le gesta di un suo avo della Spagna del XV secolo, Aguilar. Scopre così di appartenere alla società segreta egli Assassini, riuscendo poi a combattere l’organizzazione Templare dei nostri giorni.

Need For Speed

Il film del 2014, diretto da Scott Waugh, è un adattamento cinematografico del popolare videogioco della Electronic Arts. Tobey Marshall, interpretato da Aaron Paul, è il protagonista al pari delle varie Bugatti, Lamborghini, Ford Mustang e McLaren che solcano le strade del film. Tra inseguimenti e sparatorie, incendi e sgommate in una delle prime scene del film si vedono Tobey e il resto del gruppo dell’officina giocare ad un video game. Ovviamente si tratta di Need For Speed: ProStreet.

Resident Evil 2010 - 31-08-2010 - Cinema e videogames, i 5 migliori film tratti dai videogiochi Resident Evil 2010 - 31-08-2010 - Cinema e videogames, i 5 migliori film tratti dai videogiochi Resident Evil 2010 - 31-08-2010 - Cinema e videogames, i 5 migliori film tratti dai videogiochi Angelina Jolie - Cinema e videogames, i 5 migliori film tratti dai videogiochi Resident Evil 2010 - 31-08-2010 - Cinema e videogames, i 5 migliori film tratti dai videogiochi Alicia Vikander - Hollywood - 19-09-2017 - Cinema e videogames, i 5 migliori film tratti dai videogiochi


Tomb Raider

Fortunatissima è stata invece la saga dell’archeologa più famosa del mondo, Lara Croft, videogioco dal 1996 e film dal 2001 quando sul set della pellicola, diretta da Simon West, c’era niente di meno che Angelina Jolie. Un investimento di 115 milioni di dollari per la Paramount Pictures, che ne ha incassati oltre 270. La critica invece è stata spietata: sul sito di settore Rotten Tomatoes detiene un 20% di gradimento su 157 recensioni professionali, mentre Razzie Awards ha candidato la Jolie come peggior attrice protagonista proprio per questo film.

Final Fantasy

Con Final Fantasy entriamo nel mondo giapponese dei videogiochi. Tra i più famosi giochi per consolle, la serie ha venduto oltre 130 milioni di copie dal 1987, anno in cui è stato lanciato. Non è andata altrettanto bene al film diretto nel 2001 da Hirobu Sakaguchi che detiene il primato del film più costoso ispirato a un videogioco: ben 137 milioni. Nonostante l’inaspettato insuccesso (che quasi mandò in bancarotta la Square Pictures) la critica recensì in maniera molto positiva il film, girato quasi interamente in computer grafica, per l’aspetto tecnico e il realismo della caratterizzazione dei personaggi.

Resident Evil

Abbiamo visto il genere del picchiatutto, quello dell’azione, delle automobili e allora non può mancare l’horror. Resident Evil, film del 2002 diretto da Paul Anderson è ispirato ovviamente all’omonima serie di videogiochi. Creato nel 1996 da Shinji Mikami e prodotto da Capcom è stato protagonista di un vero e proprio boom di franchise: fumetti, libri, gadget. Ma soprattutto film, con una saga di ben 6 titoli.
Ultime in Curiosità
News correlate
Per continuare a navigare sul sito, in seguito al nuovo regolamento sulla privacy (GDPR), ti chiediamo di consentire l'uso di cookie e tecnologie similari, al fine di personalizzare la tua user experience. Visita la nostra Informativa sulla privacy per saperne di più.