Curiosità
domenica, 24 Gennaio 2021

Mercato Forex: aumentano gli investimenti con broker ECN

di Redazione
Questo servizio permette di ottenere un accesso diretto ai mercati.


Negli ultimi anni sempre più trader si stanno spostando verso i broker ECN, un particolare tipo di intermediario finanziario, preferito spesso rispetto ai tradizionali broker cosiddetti Market Maker. Questo servizio permette di ottenere un accesso diretto ai mercati, un aspetto che garantisce diversi vantaggi importanti, tra cui un minore rischio di comportamenti scorretti da parte della società finanziaria.

In passato questi operatori fornivano servizi specifici appena per alcune aziende specializzate, ad esempio banche, società d’investimento e trader professionisti, tuttavia recentemente hanno iniziato ad assicurare una maggiore accessibilità anche nei confronti dei piccoli investitori autonomi. In alcuni casi serve ancora un capitale più elevato per accedere, inoltre spesso viene offerta una leva ridotta rispetto ai broker classici.

Ad ogni modo la crescita dei broker ECN è costante da alcuni anni a questa parte, infatti rappresentano un’alternativa più efficiente per fare trading online in modo indipendente. Ciò vale soprattutto per gli investimenti nel Forex, il mercato telematico dei cross valutari, un settore in cui sono valorizzati i servizi di intermediazione pura, dove il lavoro del broker è marginale e legato soltanto alla gestione dell’infrastruttura tecnologica e al posizionamento degli ordini dei clienti.

Come trovare i migliori broker ECN


 

Al giorno d’oggi è più semplice trovare i broker ECN, tuttavia bisogna valutare con attenzione che si tratti di veri servizi Electronic Communication Network, anche noti come No Dealing Desk, in quanto viene meno la necessità di questa figura professionale. Per capirlo è importante leggere con attenzione le condizioni del servizio del conto di ECN trading, verificare le autorizzazioni e la presenza di spread variabili.

Per individuare rapidamente le migliori opzioni a disposizione è possibile questo elenco dei broker ecn, una lista di operatori selezionati dagli esperti del sito web Investingoal.it, con schede accurate con tutte le informazioni principali su ogni intermediario. In questo modo è possibile scoprire in maniera semplice e veloce i broker Forex ECN più gettonati in Italia, dopodiché basta provare i servizi della piattaforma con un conto demo.


I vantaggi del trading Forex con i broker ECN


 

I broker ECN sono intermediari finanziari differenti rispetto ai tradizionali broker online, in quanto quest’ultimi svolgono un’azione attiva nella gestione del mercato interno alla piattaforma, con il rischio che la società investa in modo scorretto usando le informazioni a sua disposizione sugli ordini dei clienti. Con i broker ECN ciò non avviene, poiché il servizio si limita alla ricezione degli ordini e al loro posizionamento sul mercato.

Si tratta dunque di un vero e proprio intermediario puro, un operatore il cui unico compito è eseguire gli investimenti dei clienti, offrendo un collegamento diretto con i mercati finanziari. Questa caratteristica assicura una serie di vantaggi, a partire dall’applicazione di spread variabili sugli ordini. Le commissioni quindi sono legate ai valori presenti nel settore interbancario, con importi che possono essere estremamente ridotti su posizioni ad alta liquidità.

Inoltre questi broker sono in grado di garantire una velocità di esecuzione elevata, con un posizionamento degli ordini praticamente istantaneo, un beneficio competitivo notevole per chi fa trading online. Da non sottovalutare è l’assenza di manipolazioni, in quanto i broker ECN non esercitano alcun controllo sul mercato interno alla piattaforma di trading, come avviene invece con i classici broker Market Maker.

Perché fare trading online con un broker ECN?


 

I motivi che spingono molti trader a scegliere i broker ECN sono numerosi, infatti si tratta di un servizio più efficiente per fare trading online in modo indipendente. Con questi intermediari è possibile usufruire di un collegamento diretto con i mercati, eliminando le distorsioni presenti operando con alcuni broker classici, poiché viene meno l’interferenza esercitata dalle società che offrono il servizio finanziario.

Allo stesso tempo le commissioni sono competitive, con la possibilità reale di risparmiare sui costi di intermediazione per ottimizzare le performance di trading, con un vantaggio considerevole specialmente negli investimenti sul Forex. Non meno importante è l’eliminazione della riquotazione degli ordini, un fenomeno abbastanza diffuso con i broker Market Maker, poiché non sempre garantiscono il posizionamento dell’investimento al prezzo richiesto dal trader.

Sei passato i broker ECN si occupavano per lo più di servizi riservati a banche d’investimento e trader professionisti, oggi si stanno aprendo al mercato dei piccoli trader, diventando sempre più accessibili anche a chi opera con capitali modesti. Senz’altro è un servizio da considerare per fare trading in modo ottimale, riducendo il problema della manipolazione dei prezzi e rivolgendosi a un operatore più affidabile per accedere ai mercati finanziari.
Ultime in Curiosità
News correlate