Curiosità
giovedì, 19 Agosto 2021

Trading sul Forex: ecco come investire con eToro

di Redazione
Cos'è il Forex? Come funziona? Vi spieghiamo tutto noi...
Il Forex è uno dei mercati più attrattivi per i trader, con i suoi cinquemila miliardi di dollari di transazioni giornaliere e un'operatività di 24 ore su 24, sette giorni su sette. Il nome Forex significa Foreign Exchange e indica una particolare forma di contrattazione nella quale si guadagna (o si perde) in base al rapporto che intercorre fra una coppia valutaria.



In parole semplici, chi investe in Forex gioca su un coppia di valute cercando di prevedere quando scambiarle per guadagnare il più possibile. Si tratta di uno degli asset più amati perché il suo mercato di scambio non conosce orari, inoltre esso è caratterizzato da un'alta volatilità: ciò vuol dire che le opportunità di guadagno possono essere molto alte, così come i crolli possono essere bruschi e rovinosi. Chi desidera investire in Forex facendo trading su di esso deve necessariamente aprire una posizione presso uno dei tanti broker online che operano a livello internazionale.

Sebbene le alternative siano molte, è consigliabile affidarsi solo a piattaforme sicure e regolamentate dalle autorità competenti. Fra queste une delle più apprezzate dagli utenti è eToro, il broker leader nel Social trading che ha rivoluzionato il modo di investire in questi ultimi anni. Dal punto di vista della sicurezza, la piattaforma è estremamente affidabile in quanto essa ha ricevuto sia la licenza CySEC (valida a livello europeo), sia quella emanata dalla Consob, ovvero l'organo di vigilanza finanziaria dell'Italia. Il broker mette a disposizione dei suoi iscritti numerosi asset sui quali investire: criptovalute, azioni, ETF, obbligazioni, materie prime e, ovviamente, anche il Forex.


Come fare trading sul Forex con eToro


 

Per fare trading con eToro e cominciare a investire nel mercato Forex occorre innanzitutto aprire un account depositando una cifra minima. Essa, pari a poche centinaia di euro, serve ad aprire la posizione iniziale ed è obbligatoria praticamente fra tutte le piattaforme; uno dei vantaggi di investire con il broker è che esso mette a disposizione dei suoi iscritti numerose funzionalità gratuite, particolarmente utili soprattutto per i neofiti del trading. La prima fra queste è senza dubbio il conto demo gratuito. Il conto demo è un vero e proprio conto virtuale che ricalca in tutto e per tutto uno reale, solo che al suo interno la piattaforma si occupa di pre caricare una somma di denaro. Questa può raggiungere anche i 100.000 dollari e consente al trader di applicare le strategie di investimento che desidera provare senza rischiare di perdere subito tutto il suo capitale.

Un altro vantaggio di investire con eToro è dato dalla possibilità di usare il Copy trading. Questa interessante funzionalità è ciò che ha reso eToro così celebre ed apprezzato dagli investitori di tutto il mondo. Attraverso il Copy trading, infatti, l'utente può scegliere quali, fra i trader più bravi, seguire, per copiarne letteralmente le mosse. Si tratta di un modo per imparare dai migliori che può risultare utile in particolare a chi è alle prime armi perché dà la possibilità di confrontarsi con utenti più esperti e seguire la loro linea guida. Per quanto riguarda il mercato Forex, eToro consente di aprire posizioni su una vasta gamma di valute, ben 47 coppie scelte fra le più scambiate a livello globale. Un ulteriore caratteristica positiva del broker è che il costo di commissione pari a zero: la piattaforma, infatti, guadagna sullo spread (di pochi centesimi) applicato tra il momento dell'acquisto e quello della vendita. eToro rappresenta quindi un ottimo partner per cominciare a investire nel Forex, soprattutto perché è regolamentato e sicuro.

 

 

 
Ultime in Curiosità
News correlate