Curiosità
venerdì, 24 Dicembre 2021

Ascensori da appartamento: quando è bene utilizzarli

di Redazione
Come vivere con funzionalità e comfort la propria casa.
Gli ascensori sono impianti molto importanti, spesso indispensabili, molto diffusi e utilizzati in tanti contesti edilizi. Grazie allo sviluppo di tecnologie sempre nuove, l'installazione di un ascensore è sempre più frequente, anche all'interno di abitazioni ed appartamenti, per collegare diverse zone disposte su più livelli, come avviene in alcune tipologie di villini a schiera o attici duplex disposti in una costruzione di tipo verticale.



Gli ascensori di nuova generazione, installati all'interno di un appartamento sono pensati per chi vuole vivere tutti gli spazi domestici, agevolando gli spostamenti tra un piano e l'altro e, allo stesso tempo, sono strumenti esclusivi indirizzati a tutti coloro che desiderano vivere con funzionalità e comfort la propria casa. E proprio lo studio, ricercato e tecnologico, ha condotto negli anni alla realizzazione di ascensori da appartamento altamente evoluti e performanti tale da consentire un abbattimento sui costi di installazione grazie anche al ridotto intervento di opere murarie.

Gli ultimi modelli in commercio sono dei veri e proprio complementi di arredo, adattissimi in una casa moderna ma contestualizzabili in ogni ambiente perché discreti e non invasivi, grazie all'introduzione di materiali nuovi, alle cabine trasparenti e alle dimensioni contenute. Le dimensioni compatte, infatti, permettono un ingombro minimo, pur consentendo di trasportare anche sedie a rotelle. Le tecnologie avanzate, infine, garantiscono la presenza di un meccanismo di funzionamento sicuro insieme all'alta silenziosità e al ridotto consumo energetico.



Quando scegliere gli ascensori da appartamento

Gli ascensori da appartamento sono dunque la soluzione ideale in alcune tipologie di abitazione e ogni volta che si ha la necessità di soddisfare particolari esigenze.

Infatti molte case del passato, in particolar modo quelle dei centri storici, molto romantiche e suggestive, presentano delle piante multilivello la cui disposizione degli ambienti, spesso piccoli, è distribuita su più piani.

In questo caso, gli spazi a quote differenti, possono sembrare un difetto ma, attraverso l'installazione di un miniascensore si trasformano in un punto di forza della casa, proprio perché con l'elevatore si consente di mantenere l'autonomia e la riservatezza di alcuni spazi risolvendo, al tempo stesso, il fastidioso problema delle scale.

Le scale infatti, oltre ad essere estremamente scomode, sono anche ingombranti ma, un ascensore poco voluminoso permette di recuperare lo spazio e di raggiungere con facilità alcuni ambienti domestici che altrimenti sarebbero trascurati, come una taverna o un terrazzo.



Le case si fanno sempre più piccole, gli ambienti si riducono a causa dei costi degli immobili e gli ascensori vengono in soccorso permettendo di salvare preziosi metri quadri.

In aggiunta a ciò, quando nell'abitazione sono presenti familiari anziani e-o con disabilità installare un miniascensore da appartamento diventa una vera necessità per abbattere le barriere architettoniche e consentire ai propri amati di vivere ogni ambiente dell'abitazione agevolmente e in totale autonomia.

Questa soluzione è indispensabile anche in presenza di nuclei familiari differenti per collegare gli appartamenti, nel caso ad esempio si viva in una casa con genitori, non più autosufficienti, per facilitare il movimento di chi li accudisce pur mantenendo le reciproche indipendenze.

Infine si può decidere di installare un miniascensore da appartamento tutte le volte che si vuole dotare di carattere la propria abitazione donandole funzionalità e modernità.
Ultime in Curiosità
News correlate