Gossip
mercoledì, 14 Gennaio 2015

Kirstie Alley, una vita su e giù dalla bilancia

di Simona Foti
L'attrice ha riguadagnato la forma asciutta degli anni '80 dopo la lievitazione del 2000.
Sexy ma tranquillizzante: così il grande pubblico ha conosciuto Kirstie Alley nel 1989 nel film Senti chi parla, in cui era la ragazza madre Molly che faceva capitolare addirittura John Travolta! Nel corso degli anni, però, le forme asciutte dell'attrice hanno cominciato a lievitare ben oltre la soglia delle taglie curvy.

Diete e ginnastica in autonomia non devono aver dato i frutti sperati, così nel 2004, anno della sua "crescita" maggiore, la Alley si è risolta a una mossa rivoluzionaria: perdere peso grazie a un reality show, Fat Actress, in cui una telecamera la seguiva passo a passo nella sua impresa.

Dopo l'iniziale dimagrimento, l'attrice nel corso degli anni ha però riguadagnato i chili perduti, salendo e scendendo dalla bilancia diverse volte, con un'escursione ponderale anche di decine di chili. Negli ultimi due, tre anni però le sue forme sembrano essersi riassestate a livelli che se non sono quelli della gioventù - d'altronde il tempo passa per tutti - poco ci manca.

Ecco una breve gallery che racconta il suo percorso.

Ultime in Gossip
News correlate