mercoledì, 29 aprile 2015

Mamma prende a schiaffi il figlio che protesta contro la polizia

di Massimo Rosi
Il video ha fatto il giro del mondo e questa donna è la madre più amata d'America.
Michael Graham, Toya Graham - Baltimora - 28-04-2015 - Mamma prende a schiaffi il figlio che protesta contro la polizia Michael Graham, Toya Graham - Baltimora - 28-04-2015 - Mamma prende a schiaffi il figlio che protesta contro la polizia Michael Graham, Toya Graham - Baltimora - 28-04-2015 - Mamma prende a schiaffi il figlio che protesta contro la polizia Michael Graham, Toya Graham - Baltimora - 28-04-2015 - Mamma prende a schiaffi il figlio che protesta contro la polizia Michael Graham - Baltimora - 28-04-2015 - Mamma prende a schiaffi il figlio che protesta contro la polizia Michael Graham - Baltimora - 28-04-2015 - Mamma prende a schiaffi il figlio che protesta contro la polizia Michael Graham - Baltimora - 28-04-2015 - Mamma prende a schiaffi il figlio che protesta contro la polizia Michael Graham - Baltimora - 28-04-2015 - Mamma prende a schiaffi il figlio che protesta contro la polizia Michael Graham, Toya Graham - Baltimora - 28-04-2015 - Mamma prende a schiaffi il figlio che protesta contro la polizia
BALTIMORA - Ha rincorso il figlio per tutta Baltimora, l'ha schiaffeggiato in diretta televisiva davanti a tutti ed è stata perfino elogiata dal commissario Batts durante la conferenza stampa: Toya Graham è diventata in poche ore una mamma simbolo per l'America e non soltanto. La donna, madre di sei figli, ha riconosciuto in televisione il figlio Michael, di sedici anni, vestito di nero e mascherato durante una sassaiola ai poliziotti nelle proteste per la morte di Freddie Gray, l'afro-americano morto lo scorso 19 aprile dopo essere stato arrestato dalla polizia.

"Ero preoccupata per lui", ha affermato candidamente la donna, "è un ragazzino perfetto? No, ma è il mio".

Loading the player...
Video di web
Ultime in America Oggi
News correlate
Per continuare a navigare sul sito, in seguito al nuovo regolamento sulla privacy (GDPR), ti chiediamo di consentire l'uso di cookie e tecnologie similari, al fine di personalizzare la tua user experience. Visita la nostra Informativa sulla privacy per saperne di più.