Cronaca italiana
Milano - domenica, 12 Aprile 2020
Andrea Bocelli, il concerto nel Duomo di Milano deserto
Una Pasqua diversa e irreale, per il Duomo di Milano, solitamente gremito di gente.
Duomo di Milano, Andrea Bocelli - Milano - 12-04-2020 - Andrea Bocelli, il concerto nel Duomo di Milano deserto

(KIKA) - MILANO - Una Pasqua diversa e irreale, per il Duomo di Milano, solitamente gremito di gente, non solo fedeli ma anche turisti, nel giorno in cui si celebra la resurrezione del Signore.

Ma il Coronavirus ha cambiato tutto e così dal capolavoro gotico spicca la presenza di Andrea Bocelli, in concerto dall'interno della cattedrale tranne che per un brano, l'ultimo, Amazing Grace, eseguito sul sagrato del Duomo. 

Il concerto del tenore, ascoltato sul finale da 2,7 milioni di spettatori in diretta su Youtube, ha raggiunto nelle 15 ore successive quasi 25 milioni di visualizzazioni: un enorme pubblico, virtuale, sì, ma non meno caldo.

"Credo nella forza di pregare insieme e credo nella Pasqua cristiana, simbolo di una rinascita di cui tutti, credenti e non, abbiamo ora bisogno. La generosa, coraggiosa, propositiva Milano e l'Italia tutta saranno di nuovo, prestissimo, un modello vincente, motore di un Rinascimento che tutti auspichiamo", ha detto - in un messaggio tradotto anche in inglese - l'artista

Ultimi video
Ultime gallerie in Cronaca italiana