Gossip
Los Angeles - giovedì, 21 Dicembre 2017
Brandon di Beverly Hills 90210: "Diedi un pugno a Weinstein"
La star della fortunata serie tv anni '90 ha ricordato su Twitter lo spiacevole episodio.
Harvey Weinstein, Jason Priestley - Los Angeles - 21-12-2017 - Brandon di Beverly Hills 90210:

(KIKA) - LOS ANGELES - Dici Jason Priestley e subito pensi a Brandon Walsh, l'indimenticato protagonista della fortunata serie tv anni Novanta Beverly Hills 90210. Ebbene, qualche ora fa, l'attore, oggi 48enne, ha ricordato su Twitter uno scontro, nel vero senso della parola, che ebbe con Harvey Weinstein. Era il gennaio 1995 e i due si trovavano a una festa organizzata dalla Miramax in occasione dei Golden Globe. A un certo punto però il produttore gli chiese di lasciare il party, senza alcuna motivazione.

SFOGLIA LA GALLERY

Dashiell Orson Priestley, Jason Priestley - Los Angeles - 12-11-2017 - Brandon di Beverly Hills 90210: Kelly Taylor, beverly hills 90210, Jennie Garth, Jason Priestley - Beverly Hills - 28-04-2015 - Brandon di Beverly Hills 90210: Jason Priestley - Sydney - 23-02-2012 - Brandon di Beverly Hills 90210: Harvey Weinstein - Cap D Antibes - 25-05-2017 - Brandon di Beverly Hills 90210: Harvey Weinstein - Londra - 28-10-2015 - Brandon di Beverly Hills 90210: Ian Ziering, Brian Austin Green, Shannen Doherty, Jennie Garth, Tori Spelling, Jason Priestley - Beverly Hills - 09-06-2013 - Brandon di Beverly Hills 90210: Jason Priestley - Los Angeles - 15-05-2014 - Brandon di Beverly Hills 90210: Jason Priestley - Sydney - 23-02-2012 - Brandon di Beverly Hills 90210: Harvey Weinstein - Londra - 05-12-2013 - Brandon di Beverly Hills 90210: Jason Priestley - Westwood - 12-11-2017 - Brandon di Beverly Hills 90210: Kelly Taylor, beverly hills 90210, Jennie Garth, Jason Priestley - Beverly Hills - 28-04-2015 - Brandon di Beverly Hills 90210: Jason Priestley - Los Angeles - 15-05-2014 - Brandon di Beverly Hills 90210: Jason Priestley - Westwood - 12-11-2017 - Brandon di Beverly Hills 90210:

"Me ne stavo andando quando ha afferrato il mio braccio e mi ha detto: 'Che stai facendo?'. Gli ho risposto: 'Mi hai detto di andare, me ne sto andando'. Ha replicato: 'Non ti ho detto che dovevi andartene'. Gli ho ribadito: 'Mi hai appena detto di andarmene, proprio mentre eravamo lì'. La situazione si stava scaldando e allora mi ha afferrato più forte e detto: 'Perché non usciamo e ne parliamo?'. Era quello che avevo bisogno di sentirmi dire, e ho detto: 'Non vado da nessuna parte con te', mentre l'ho spinto per allontanarlo e gli ho dato un pugno con la mano destra. Improvvisamente c'erano delle guardie di sicurezza che ci separavano e mi hanno accompagnato fuori dal party".

Weinstein però era potentissimo: "Il giorno successivo mi consigliarono di scrivergli una lettera di scuse...".

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE Meryl Streep, l'accusa sui manifesti: "Sapeva di Weinstein"

LO SCANDALO WEINSTEIN DIVENTA UN DOCUFILM

Loading the player...
Video di cb

Ultime gallerie in Gossip
Ultimi video
Per continuare a navigare sul sito, in seguito al nuovo regolamento sulla privacy (GDPR), ti chiediamo di consentire l'uso di cookie e tecnologie similari, al fine di personalizzare la tua user experience. Visita la nostra Informativa sulla privacy per saperne di più.