Gossip
Roma - martedì, 23 ottobre 2018
Festival di Roma: gli Afterhours in una nuova dimensione
Il live di Manuel Agnelli e soci al Forum di Assago diventa un'opera da 103 minuti.
Afterhours - Roma - 23-10-2018 - Festival di Roma: gli Afterhours in una nuova dimensione

(KIKA) - ROMA - Il percorso degli Afterhours di Manuerl Agnelli è ormai noto a tutti: la gavetta nei piccoli club tra gli anni '80 e i '90, il ruolo di prestigio nella scena indipendente italiana a cavallo tra '90 e 2000 e infine il traggiungimento di un pubblico sempre più ampio grazie anche all'esperienza televisiva del cantante a X Factor.

GUARDA ANCHE: Manuel Agnelli: ecco il volto della sua fidanzata

Forti della nuova cassa di risonanza, la band lombarda ha deciso di documentare in grande stile uno dei live più suggestivi degli ultimi anni, quello del Forum di Assago: "Noi siamo Afterhours" dura 103 minuti - si legge nel comunicato condiviso sui social dalla band - Abbiamo trascorso alcuni mesi tra ore di girato, di nuovo alle prese con l'emozione vissuta insieme ad Assago".

GUARDA LA GALLERY

Manuel Agnelli - Roma - 23-10-2018 - Festival di Roma: gli Afterhours in una nuova dimensione Manuel Agnelli - Roma - 23-10-2018 - Festival di Roma: gli Afterhours in una nuova dimensione Giorgio Testi - Roma - 23-10-2018 - Festival di Roma: gli Afterhours in una nuova dimensione Giorgio Testi - Roma - 23-10-2018 - Festival di Roma: gli Afterhours in una nuova dimensione Manuel Agnelli - Roma - 23-10-2018 - Festival di Roma: gli Afterhours in una nuova dimensione Manuel Agnelli - Roma - 23-10-2018 - Festival di Roma: gli Afterhours in una nuova dimensione Manuel Agnelli - Roma - 23-10-2018 - Festival di Roma: gli Afterhours in una nuova dimensione Manuel Agnelli - Roma - 23-10-2018 - Festival di Roma: gli Afterhours in una nuova dimensione Manuel Agnelli - Roma - 23-10-2018 - Festival di Roma: gli Afterhours in una nuova dimensione Giorgio Testi - Roma - 23-10-2018 - Festival di Roma: gli Afterhours in una nuova dimensione Giorgio Testi - Roma - 23-10-2018 - Festival di Roma: gli Afterhours in una nuova dimensione Afterhours - Roma - 23-10-2018 - Festival di Roma: gli Afterhours in una nuova dimensione

"Selezionare, scegliere la misura che rappresentasse non solo quella notte ma la storia della band, è stata una bellissima sfida. E lo è stata anche decidere di usare un linguaggio intimo, abbastanza inusuale per un documentario musicale. Noi siamo molto felici di poterlo presentare in un contesto come quello di Festa del Cinema di Roma".

GUARDA ANCHE: XFactor: il debutto di Lodo Guenzi con le band di Asia Argento

La regia è firmata da Giorgio Testi che ha spiegato così il suo lavoro: "Gli Afterhours sono uno dei miei gruppi preferiti da sempre. Lavorare con loro mi ha dato la possibilita? di restituire in immagini le emozioni che provo ogni volta che ascolto le loro canzoniHo voluto cercare di andare oltre la semplice rappresentazione live, e raccontare la storia dei 30 anni di carriera della band approcciando la regia in maniera molto cinematografica e lontana da certi schemi musicali italiani. E? stato un vero viaggio nel tempo, 30 anni di Afterhours ma anche di ricordi personali, dato che da oltre 20 anni queste canzoni fanno parte della colonna sonora della mia vita”.

GUARDA IL VIDEO

Loading the player...
Video di Claudio Serpentini

Ultime gallerie in Gossip
Ultimi video
Per continuare a navigare sul sito, in seguito al nuovo regolamento sulla privacy (GDPR), ti chiediamo di consentire l'uso di cookie e tecnologie similari, al fine di personalizzare la tua user experience. Visita la nostra Informativa sulla privacy per saperne di più.