- lunedì, 14 Gennaio 2019
Il re Carl Gustaf e la principessa Victoria uniti per la Svezia
I reali svedesi alla Conferenza Nazionale della Societa' e della Difesa.
CIty - 13-01-2019 - Il re Carl Gustaf e la principessa Victoria uniti per la Svezia

(KIKA) - STOCCOLMA - Il re svedese Carl Gustaf e la principessa Victoria, hanno partecipato all'annuale Conferenza Nazionale della Società e della Difesa (Folk och Försvar's Rikskonferensen), che si tienea Högfjällshotell a Sälen per tre giorni. Il dibattito si è concentrato su un tema fondamentale: la sicurezza.

GUARDA ANCHE: Letizia di Spagna: il profondo rosso visto e rivisto

In primis la sicurezza del mondo, insieme alla difesa della Svezia e degli esseri umani. Altro tema affrontato, i preparativi d'emergenza della società. La Conferenza Nazionale è il principale punto d'incontro per la comunità politica, di sicurezza e di difesa svedese, infatti ha luogo all'inizio di ogni anno.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Mary di Danimarca, dama d'argento al galà per i diplomatici

CIty - 13-01-2019 - Il re Carl Gustaf e la principessa Victoria uniti per la Svezia 13-01-2019 - Il re Carl Gustaf e la principessa Victoria uniti per la Svezia CIty - 13-01-2019 - Il re Carl Gustaf e la principessa Victoria uniti per la Svezia CIty - 13-01-2019 - Il re Carl Gustaf e la principessa Victoria uniti per la Svezia 13-01-2019 - Il re Carl Gustaf e la principessa Victoria uniti per la Svezia CIty - 13-01-2019 - Il re Carl Gustaf e la principessa Victoria uniti per la Svezia 13-01-2019 - Il re Carl Gustaf e la principessa Victoria uniti per la Svezia 13-01-2019 - Il re Carl Gustaf e la principessa Victoria uniti per la Svezia CIty - 13-01-2019 - Il re Carl Gustaf e la principessa Victoria uniti per la Svezia
Ultimi video
Ultime gallerie
Per continuare a navigare sul sito, in seguito al nuovo regolamento sulla privacy (GDPR), ti chiediamo di consentire l'uso di cookie e tecnologie similari, al fine di personalizzare la tua user experience. Visita la nostra Informativa sulla privacy per saperne di più.