Reali
London - mercoledì, 20 dicembre 2017
La principessa del Kent chiede scusa per la spilla razzista
La moglie del Principe Michael ha causato un polverone per una spilla razzista.
Princess Michael of Kent - Londra - 20-12-2017 - La principessa del Kent chiede scusa per la spilla razzista

(KIKA) - LONDRA - È stata letteralmente travolta dalle critiche sui social per aver indossato una controversa spilla con una testa di moro, scatenando le accuse di razzismo, al pranzo pre-natalizio a Buckingham Palace. Protagonista della gaffe è stata la principessa del Kent,che ha chiesto scusa tramite la sua portavoce: "È molto dispiaciuta e angosciata per aver provocato un'offesa", ha detto il portavoce Simon Astaire, secondo quanto hanno riferito i media britannici.

Il caso è scoppiato dato che la principessa ha scelto di portare la spilla nel corso del pranzo al quale hanno preso parte al gran completo i Windsor, fra cui il principe Harry e la fidanzata Meghan Markle, che ha origini afro-americane da parte di madre. Sui social media si sono scatenate le accuse alla moglie del principe Michael del Kent, cugino della regina Elisabetta II.

"La spilla era un regalo ed è stata indossata diverse volte in passato", ha spiegato il portavoce. A quanto pare però, pare che la principessa del Kent ha deciso di non indossarla più in futuro.

Princess Michael of Kent - Londra - 20-12-2017 - La principessa del Kent chiede scusa per la spilla razzista Prince Michael of Kent, Princess Michael of Kent - Londra - 20-12-2017 - La principessa del Kent chiede scusa per la spilla razzista Princess Michael of Kent - Londra - 20-12-2017 - La principessa del Kent chiede scusa per la spilla razzista
Ultime gallerie in Reali
Ultimi video
Per continuare a navigare sul sito, in seguito al nuovo regolamento sulla privacy (GDPR), ti chiediamo di consentire l'uso di cookie e tecnologie similari, al fine di personalizzare la tua user experience. Visita la nostra Informativa sulla privacy per saperne di più.