Features
Napoli - sabato, 18 Gennaio 2020
La Stanza della Rabbia: qui entri e puoi spaccare tutto
Giunta a Napoli direttamente dagli USA, รจ un modo per controllare la rabbia repressa.
Stanza della rabbia - Napoli - 18-01-2020 - La Stanza della Rabbia: qui entri e puoi spaccare tutto

(KIKA) - NAPOLI - SERVIZIO - Si trova a Napoli la prima Rage Room del Sud Italia. Da oggi chi vorrà, potrà sfogare la rabbia repressa a Fuorigrotta, armati di mazza da baseball, martello o altri oggetti contundenti. Si hanno a disposizione tra i dieci e i quindici minuti per distruggere tutto ciò che c'è dentro la Stanza della Rabbia. 

L'idea è ripresa dagli Stati Uniti ed è un modo sano e innocuo per scaricare la propria aggressività, per evitare che esploda in modo incontrollato in situazioni sconvenienti. "Nella Rage Room si entra da soli o in compagnia di un'altra persona, dotati di tutte le protezioni possibili - spiega Marco Spinelli, giovane imprenditore - Dal casco agli occhiali e le scarpe antifortunio. Dentro ci sono vecchi televisori, lavatrici e altri elettrodomestici e oggetti di vario genere messi a disposizione da persone che devono disfarsene, oppure recuperati nei mercatini dell'usato". 

Non c'è pericolo di farsi del male o farne agli altri e di sarà anche la possibilità di avere come bersaglio una persona con cui si è arrabbiati: "Abbiamo dato la possibilità ai clienti che prenotano di inviarci le foto dell'ex fidanzato, della suocera, de capo al lavoro e noi gli faremo trovare la foto della persona attaccata sugli oggetti da distruggere. Inoltre ogni partecipante riceverà un video che documenta la propria esperienza nella room". 

DISPONIBILE INTERVISTA

Ultimi video
Ultime gallerie in Features