Musica
Milano - mercoledì, 28 Ottobre 2015
Ma che Spettacolo, Umberto Tozzi critica l'Italia
"Se fossi nato a Liverpool e avessi incontrato i Beatles, sarei stato il quinto Beatles".
Umberto Tozzi - Milano - 28-10-2015 - Ma che Spettacolo, Umberto Tozzi critica l'Italia

(KIKA) - MILANO - Umberto Tozzi ha presentato a Milano il suo nuovo album Ma che spettacolo.

“Ma che spettacolo: il titolo è molto esplicito, ovviamente al negativo. E' quello che purtroppo vediamo alla televisione e vediamo sui giornali. Sono abbastanza scosso da tutto quello che avviene per il mondo, soprattutto quando leggo di bambini”, questa la spiegazione dell’artista durante la conferenza stampa.

Tozzi ha raccontato anche di aver trovato molte più conferme all’estero che in Italia, dichiarando: “Se io fossi nato a Liverpool e avessi incontrato i Beatles, sarei stato il quinto Beatles probabilmente. Ma senza presunzione, per le canzoni che ho scritto. Sono felice di aver ottenuto la considerazione che non ho avuto in Italia, invece, in tutto il mondo”.

Gianluca Tozzi, Umberto Tozzi - Milano - 28-10-2015 - Ma che Spettacolo, Umberto Tozzi critica l'Italia Umberto Tozzi - Milano - 28-10-2015 - Ma che Spettacolo, Umberto Tozzi critica l'Italia Umberto Tozzi - Milano - 28-10-2015 - Ma che Spettacolo, Umberto Tozzi critica l'Italia Umberto Tozzi - Milano - 28-10-2015 - Ma che Spettacolo, Umberto Tozzi critica l'Italia Umberto Tozzi - Milano - 28-10-2015 - Ma che Spettacolo, Umberto Tozzi critica l'Italia Umberto Tozzi - Milano - 28-10-2015 - Ma che Spettacolo, Umberto Tozzi critica l'Italia Gianluca Tozzi, Umberto Tozzi - Milano - 28-10-2015 - Ma che Spettacolo, Umberto Tozzi critica l'Italia
Ultimi video
Ultime gallerie in Musica
Per continuare a navigare sul sito, in seguito al nuovo regolamento sulla privacy (GDPR), ti chiediamo di consentire l'uso di cookie e tecnologie similari, al fine di personalizzare la tua user experience. Visita la nostra Informativa sulla privacy per saperne di più.