Gossip
Roma - lunedì, 2 Dicembre 2019
Meno male che Sirio c'è! Marco Carta, il primo post col partner
A Caterina Balivo aveva detto "Prima o poi lo vedrete, dipenderà da lui". E infatti...
Marco Carta - 02-12-2019 - Meno male che Sirio c'è! Marco Carta, il primo post col partner

(KIKA) - ROMA - Dopo le traversie giudiziarie legate al furto di alcune magliette alla Rinascente di Milano, per il quale è stato prima arrestato e poi assolto, Marco Carta può dedicarsi alla felicità sentimentale: sul suo profilo Instagram, il cantante sardo ha pubblicato per la prima volta una foto che lo ritrae insieme al compagno Sirio Campedelli, in una via Frattina addobbata per Natale.

LEGGI ANCHEMarco Carta è stato assolto dall'accusa di furto

Nessun nome per la dedica "In mezzo a tanti, Roma o Milano non fa differenza. Scelgo te mille volte", solo un soprannome, Ufi, che è quello con cui Carta chiama affettuosamente Campedelli, al quale è legato da circa quattro anni, ma che fino ad adesso aveva deciso di proteggere dal cancan mediatico. 

LA PRIMA FOTO INSIEME

Sirio Campedelli, Marco Carta - 02-12-2019 - Meno male che Sirio c'è! Marco Carta, il primo post col partner Marco Carta - 02-12-2019 - Meno male che Sirio c'è! Marco Carta, il primo post col partner Marco Carta - Milano - 01-12-2014 - Meno male che Sirio c'è! Marco Carta, il primo post col partner Marco Carta - Palermo - 08-06-2016 - Meno male che Sirio c'è! Marco Carta, il primo post col partner Marco Carta - Palermo - 08-06-2016 - Meno male che Sirio c'è! Marco Carta, il primo post col partner Marco Carta - Palermo - 01-06-2017 - Meno male che Sirio c'è! Marco Carta, il primo post col partner Marco Carta - Palermo - 01-06-2017 - Meno male che Sirio c'è! Marco Carta, il primo post col partner Marco Carta - Roma - 20-09-2017 - Meno male che Sirio c'è! Marco Carta, il primo post col partner Marco Carta - Palermo - 01-06-2017 - Meno male che Sirio c'è! Marco Carta, il primo post col partner Marco Carta - Milano - 01-12-2014 - Meno male che Sirio c'è! Marco Carta, il primo post col partner Marco Carta - 02-12-2019 - Meno male che Sirio c'è! Marco Carta, il primo post col partner

Ospite di Caterina Balivo a Vieni da me, aveva infatti dichiarato: "Sirio vuole una vita normale, non vuole che il suo viso si rovesci dappertutto. Prima o poi lo vedrete, dipenderà da lui" e infatti quel momento è arrivato, dopo anni di 'protezione' e qualche breve accenno, come quando disse in TV, ospite di Barbara D'Urso, "Sono innamorato di un ragazzo", senza scendere in ulteriori particolari.

LEGGI ANCHE: Domenica Live: Marco Carta fa outing da Barbara D'Urso

Sirio Campedelli è stato accanto a Marco Carta durante i mesi delle accuse di furto e del processo, che sono caduti proprio nel periodo in cui ha perso il padre. "Ho avuto problemi a uscire di casa, mi sentivo osservato, non mi sentivo a mio agio -  ha confessato il cantante - L'Italia è un paese che punta facilmente. Ho trovato rifugio da Ufi, il mio ragazzo". Parafrasando un motivo di qualche anno fa, Marco può ben dire "Meno male che Sirio c'è"!

LEGGI ANCHEMarco Carta in lacrime da Barbara D'Urso: "Sono innocente"

Loading the player...
Video di Paolo Travisi

Ultimi video
Ultime gallerie in Gossip
Per continuare a navigare sul sito, in seguito al nuovo regolamento sulla privacy (GDPR), ti chiediamo di consentire l'uso di cookie e tecnologie similari, al fine di personalizzare la tua user experience. Visita la nostra Informativa sulla privacy per saperne di più.