Gossip
Hollywood - martedì, 13 marzo 2018
La diva molestata: "Fori in camerino per spiarmi"
Ha fatto la storia del grande schermo. Ora svela i capitoli più bui della carriera.
Lynda Carter - New York - 06-05-2008 - La diva molestata:

(KIKA) - HOLLYWOOD - Lynda Carter si aggiunge alla popolatissima lista di donne che hanno subito molestie nel corso della sua carriera.

GUARDA ANCHE: Caso molestie: ora parlano gli uomini con il We too

L'ex Wonder Woman, 66 anni, ha deciso di raccontare i capitoli più bui della sua storia durante una intervista concessa ai microfoni del Daily Beast, non facendo nomi ma lasciando parecchi indizi su chi potrebbe essere colui che ha reso un inferno la sua vita sul set e non solo.

GUARDA LA GALLERY

Lynda Carter - Palm Springs - 12-05-2012 - La diva molestata: WONDER WOMAN originale, Lynda Carter - La diva molestata: originale, Wonder woman, Lynda Carter - Los Angeles - 25-03-2011 - La diva molestata: WONDER WOMAN originale, Lynda Carter - La diva molestata: Lynda Carter - New York - 16-01-2018 - La diva molestata: Lynda Carter - Manhattan - 07-05-2015 - La diva molestata: Lynda Carter - Los Angeles - 11-08-2005 - La diva molestata: Lynda Carter - New York - 13-02-2009 - La diva molestata: Lynda Carter - Anaheim - 25-06-2006 - La diva molestata: Lynda Carter - New York - 15-10-2012 - La diva molestata: Wonder woman, Lynda Carter - 05-06-2015 - La diva molestata: Lynda Carter - 24-07-2005 - La diva molestata: Lynda Carter - New York - 06-05-2008 - La diva molestata:

"In questo momento sta affrontando una sorta di punizione divina - rivelazione che chiude il cerchio attorno ad Harvey Weinstein e Bill Cosby - È già rovinato. Non c’è alcun vantaggio nell’aggiungere altre accuse. Credo a tutte le donne che hanno denunciato il comico Bill Cosby. Sono stata abusata più volte sul set di Wonder Woman. Inoltre nel mio camerino avevo scoperto un foro creato per spiarmi"

GUARDA ANCHE: Ricatti e molestie: la casa degli orrori di Harvey Weinstein

I fatti sono avvenuti negli anni '70, ma perché l'attrice ha aspettato tanto ad aprirsi? "Allora a chi l’avrei dovuto dire? Al fidanzato? Alle amiche? Mi avrebbero risposto “stai lontana da questo o da quello”. Oppure attenta a quel direttore del casting. Ci siamo protette vivendo. Eravamo donne libere, bruciavamo i reggiseni. Ci sentivamo forti, ma non c’erano molti ruoli per noi donne".

GUARDA IL VIDEO

Loading the player...
Video di cb

Ultime gallerie in Gossip
Ultimi video
Per continuare a navigare sul sito, in seguito al nuovo regolamento sulla privacy (GDPR), ti chiediamo di consentire l'uso di cookie e tecnologie similari, al fine di personalizzare la tua user experience. Visita la nostra Informativa sulla privacy per saperne di più.