Gossip
Sorrento - giovedì, 21 Novembre 2019
Sorrento non si lega: le Sardine "accolgono" Matteo Salvini
Dopo Bologna, le Sardine si mobilitano nella città, prendendo il nome di Fravaglie.
Sardine Sorrento, Attivisti, Manifestanti - Sorrento - 21-11-2019 - Sorrento non si lega: le Sardine

(KIKA) - SORRENTO (NA) - Battesimo sotto una fitta pioggia a Sorrento per il movimento delle Sardine, che "accoglie" il leader della Lega Matteo Salvini al grido di "Sorrento non si lega".

Originato a Bologna in occasione e in reazione alla campagna elettorale della Lega per Lucia Borgonzoni, la mobilitazione popolare si è diffusa in tutte le città d'Italia compresa Sorrento dove ha preso il nome di "fravaglie",  un insieme di pesci piccoli.

I manifestanti di Sorrento Non si Lega si sono radunati nella piazza Veniero: ci sono studenti ma anche anziani, tutti con una "fravaglia" di cartone colorata tra le mani. Alcune gialle, come i limoni della terra sorrentina.

Ultimi video
Ultime gallerie in Gossip