Features
Los Angeles - mercoledì, 23 maggio 2018
Stefania Rosini, dall'Italia a L.A.: "Qui realizzo i miei sogni"
10 anni fa ha lasciato l'Italia per inseguire il suo sogno: diventare fotografa di scena.
Stefania Rosini - 23-05-2018 - Stefania Rosini, dall'Italia a L.A.:

(KIKA) - LOS ANGELES - Da Montepascali, un piccolo borgo medievale in provincia di Grosseto, a Hollywood, con un sogno nel cassetto: diventare una fotografa di scena. Era il 2008 quando Stefania Rosini, 43 anni, ha messo piede per la prima volta a Los Angeles, in California. "Mi sembra ieri e invece sono già trascorsi dieci anni. Lavoravo per un'agenzia fotogiornalistica e coprivo eventi di spettacolo a Hollywood e dintorni. Il set però è sempre stata la mia massima aspirazione - racconta - perché unisce le mie due più grandi passioni: il cinema e la fotografia". All'inizio non è stato per nulla semplice, anzi. "I primi lavori sul set li ho fatti gratuitamente, solo ora inizio a raccogliere i frutti dei miei sacrifici. Tutti pensano che vivere a Los Angeles sia uno spasso, ma nessuno sa quanta fatica si debba fare per inseguire il proprio sogno e al tempo stesso riuscire a pagarsi un affitto. Una cosa è certa: quello che ho fatto qui, negli States, non sarei mai riuscita a farlo se fossi rimasta in Italia".

Stefania Rosini - 23-05-2018 - Stefania Rosini, dall'Italia a L.A.: Stefania Rosini - 23-05-2018 - Stefania Rosini, dall'Italia a L.A.: Stefania Rosini - 23-05-2018 - Stefania Rosini, dall'Italia a L.A.: Stefania Rosini - 23-05-2018 - Stefania Rosini, dall'Italia a L.A.: Stefania Rosini - 23-05-2018 - Stefania Rosini, dall'Italia a L.A.: Stefania Rosini - 23-05-2018 - Stefania Rosini, dall'Italia a L.A.: Stefania Rosini, John Hawkes - Los Angeles - 23-05-2018 - Stefania Rosini, dall'Italia a L.A.: Monolith - 23-05-2018 - Stefania Rosini, dall'Italia a L.A.: Lucky - 23-05-2018 - Stefania Rosini, dall'Italia a L.A.: Stefania Rosini - 23-05-2018 - Stefania Rosini, dall'Italia a L.A.: Lucky, David Lynch, Harry Dean Stanton - 23-05-2018 - Stefania Rosini, dall'Italia a L.A.: Stefania Rosini - 23-05-2018 - Stefania Rosini, dall'Italia a L.A.: Stefania Rosini - 23-05-2018 - Stefania Rosini, dall'Italia a L.A.: Stefania Rosini - 23-05-2018 - Stefania Rosini, dall'Italia a L.A.: Stefania Rosini - 23-05-2018 - Stefania Rosini, dall'Italia a L.A.: Stefania Rosini - 23-05-2018 - Stefania Rosini, dall'Italia a L.A.: Stefania Rosini - 23-05-2018 - Stefania Rosini, dall'Italia a L.A.: Stefania Rosini - 23-05-2018 - Stefania Rosini, dall'Italia a L.A.: Stefania Rosini - 23-05-2018 - Stefania Rosini, dall'Italia a L.A.:

E così dopo anni di sacrifici e rinunce, ecco i primi grandi risultati: Stefania è stata la fotografa di scena dell'apprezzatissimo Monolith di Ivan Silvestrini, girato in Utah, il cui poster ufficiale porta proprio la sua firma. Due anni fa invece ha lavorato sul set (in California e in Arizona) di Lucky di John Carroll Lynch, con protagonista il compianto Harry Dean Stanton, che può vantare nel cast anche un certo David Lynch. La scorsa estate poi la sua prima esperienza su un set italiano, quello della serie Il Cacciatore, diretta da Stefano Lodovichi e Davide Marengo e trasmessa su Rai Due dallo scorso 14 marzo. "È uno show di cui vado molto fiera: le maestranze italiane non sono seconde a nessuno".

Al momento Stefania si trova in Italia. Nei prossimi mesi infatti lavorerà sul set di ZeroZeroZero, la serie tv ispirata al romanzo di Roberto Saviano sui cartelli sudamericani della droga, che sarà diretta da Stefano Sollima (Gomorra e Suburra). Un ottimo traguardo anche se in cuor suo Stefania Rosini punta ancora più in alto: "Tim Burton è il regista che ammiro di più, lavorare con lui sarebbe qualcosa di straordinario. Il vero sogno proibito però è un altro, quello di scattare la fotografia del poster di un film vincitore agli Oscar. Ecco, dopo quello posso anche tornarmene in Italia".

Ultime gallerie in Features
Ultimi video
Per continuare a navigare sul sito, in seguito al nuovo regolamento sulla privacy (GDPR), ti chiediamo di consentire l'uso di cookie e tecnologie similari, al fine di personalizzare la tua user experience. Visita la nostra Informativa sulla privacy per saperne di più.