Interviste
 
"Oggi di lei sappiamo che è una matriarca che ha fondato un impero multimiliardario, ma all'inizio non era che una ragazza madre impiegata presso la Eastern Airlines. Le hanno detto di no un milione di volte, ma lei ha continuato a lottare," ha detto Jennifer Lawrence puntualizzando: "Ho pensato che fosse davvero un modello di vita, una fonte di ispirazione!"

Le ha fatto eco il regista, defindendo quella della Mangano una "ascesa al potere e alla ricchezza che ha richiesto delle capacità davvero straordinarie. In pratica è diventata una specie di gangster. Ecco cosa mi ha ispirato: che fosse una dura ma nel contempo anche buona, gentile, comprensiva. Non ho mai visto una cosa come questa in un film "da donne". Ma in molti film "da uomini".

©RIPRODUZIONE RISERVATA
Ultime in Interviste
News correlate
Per continuare a navigare sul sito, in seguito al nuovo regolamento sulla privacy (GDPR), ti chiediamo di consentire l'uso di cookie e tecnologie similari, al fine di personalizzare la tua user experience. Visita la nostra Informativa sulla privacy per saperne di più.