venerdì, 24 Gennaio 2014

Da Bieber a McConaughey: non c’è divo senza arresto

di Marcello Puddu
La celebrità si conquista anche con le foto segnaletiche
LOS ANGELES - Il set o un palco come luogo di lavoro e le sbarre come passaggio obbligatorio per chiunque varchi le soglie della celebrità.

La lunga lista di personaggi pubblici che hanno avuto problemi con la legge non è ancora stata completata e l'ultimo ad aggiungersi è stato un vero e proprio pezzo da novanta del mondo dello showbiz: Justin Bieber.

Il giovane cantante americano è stato fermato dopo una corsa d'auto clandestina, con l'aggravante della guida in stato d'ebrezza.

Le famigerate foto segnaletiche sono state scattate anche a David Bowie, Mel Gibson, Michelle Rodriguez, Paris Hilton, Pete Doherty, Nicolas Cage e molti altri ancora. Inarrivabile Lindsay Lohan, vera e propria detentrice del poco nobile primato di foto segnaletiche.

Ultime in Gallerie
News correlate