lunedì, 2 Febbraio 2015

Il seno di Angela Merkel al carnevale di Viareggio

di Redazione
Tra i carri in festa nella città toscana i politici la fanno da padrone.
Il seno di Angela Merkel al carnevale di Viareggio Il seno di Angela Merkel al carnevale di Viareggio Il seno di Angela Merkel al carnevale di Viareggio Il seno di Angela Merkel al carnevale di Viareggio Il seno di Angela Merkel al carnevale di Viareggio Il seno di Angela Merkel al carnevale di Viareggio Il seno di Angela Merkel al carnevale di Viareggio Il seno di Angela Merkel al carnevale di Viareggio Il seno di Angela Merkel al carnevale di Viareggio Il seno di Angela Merkel al carnevale di Viareggio Il seno di Angela Merkel al carnevale di Viareggio Il seno di Angela Merkel al carnevale di Viareggio Il seno di Angela Merkel al carnevale di Viareggio Il seno di Angela Merkel al carnevale di Viareggio Il seno di Angela Merkel al carnevale di Viareggio Il seno di Angela Merkel al carnevale di Viareggio Il seno di Angela Merkel al carnevale di Viareggio Il seno di Angela Merkel al carnevale di Viareggio Il seno di Angela Merkel al carnevale di Viareggio Il seno di Angela Merkel al carnevale di Viareggio Il seno di Angela Merkel al carnevale di Viareggio Il seno di Angela Merkel al carnevale di Viareggio Il seno di Angela Merkel al carnevale di Viareggio Il seno di Angela Merkel al carnevale di Viareggio
VIAREGGIO - Al primo corso del Carnevale di Viareggio è stata Angela Merkel, o meglio il suo seno tanto prorompente da uscire dal reggiseno, a fare da protagonista della manifestazione.

I carri hanno sfilato tra la gioia e il divertimento dei presenti mentre, proprio in onore del nuovo capo dello Stato, è stato suonato l'inno di Mameli prima dell’inizio della sfilata sui viali a mare.

I costruttori viareggini hanno preso di mira anche i grandi, da Barack Obama a Vladimir Putin a Xi Jinping. Quest'anno ha debuttato anche papa Francesco, protagonista in due mascherate. Non solo quelli della politica mondiale, ma anche quelli della musica: sulle costruzioni da Jovanotti a Vasco Rossi, Zucchero e Ligabue.

Ultime in Gallerie
News correlate
Per continuare a navigare sul sito, in seguito al nuovo regolamento sulla privacy (GDPR), ti chiediamo di consentire l'uso di cookie e tecnologie similari, al fine di personalizzare la tua user experience. Visita la nostra Informativa sulla privacy per saperne di più.