martedì, 3 Gennaio 2017

The Crown: è già in arrivo la seconda stagione!

di Simona Foti
I nuovi episodi potrebbero essere rilasciati tra ottobre e novembre del 2017.
LONDRA - È stata una delle serie TV più attese e sin dall'inizio se ne intuiva il potenziale: parliamo di The Crown, la serie TV Netflix che racconta il regno della sovrana più longeva di Gran Bretagna, la regina Elisabetta II.

The Crown

Il successo della serie, presentata il 4 novembre scorso, ha però superato tutte le più rosee aspettative e ora si attende con trepidazione la seconda stagione, le cui riprese sono cominciate durante la messa in onda della prima.

Guarda anche: The Crown, la vita della regina Elisabetta II in una serie TV

Il focus narrativo della S2 sarà sulla crisi del canale di Suez (1956). Il creatore Peter Morgan aveva inizialmente considerato 3 stagioni: la prima, incentrata sui primi anni di Regno appunto, una seconda per l'Elisabetta di "mezza età" ed un'ultima su questi ultimi anni. Poi però, Morgan si è reso conto che sarebbe stata un'idea troppo approssimativa e soprattutto che "La Gran Bretagna non sarebbe stato lo stesso senza la crisi del canale di Suez".

Inoltre, sebbene la serie nasca come biografia della Regina Elisabetta II d’Inghilterra, interpretata da Claire Foy, Morgan ha parlato di come la seconda stagione si concentrerà maggiormente sui due degli uomini della sua vita: il marito, il Principe Filippo, e il figlio maggiore, il Principe Carlo. “Cominceremo a concentrarci su Carlo da ragazzino e sulla sua educazione, e su Filippo e il suo passato” ha promesso Morgan.

THE CROWN: LO SAPEVATE CHE...?



La produttrice esecutiva Suzanne Mackie ha poi svelato che The Crown 2 parlerà finalmente dell’infanzia di Filippo, portando alla luce il modo in cui il suo passato “può aver impattato il suo essere uomo, padre e Principe Consorte“.

La serie è stata definita “la vera storia di due dei più famosi indirizzi del mondo – Buckingham Palace e il numero 10 di Downing Street” (residenza del primo ministro): il progetto si ispira infatti alla pièce teatrale The Audience, dove la vita della sovrana è narrata attraverso i suoi colloqui con i primi ministri che si sono succeduti durante il suo regno, da Churchill a Cameron, in cui il volto della sovrana è stato ancora una volta quello di Helen Mirren.

Il corposo progetto di Netflix prevede un investimento da 140 milioni di euro per 6 stagioni e un totale di 60 episodi.

GAME OF THRONES IN SALSA WINDSOR: GUARDA IL VIDEO!

Loading the player...
Video di kikapress


 

 
Ultime in La tv che verrà
News correlate
Per continuare a navigare sul sito, in seguito al nuovo regolamento sulla privacy (GDPR), ti chiediamo di consentire l'uso di cookie e tecnologie similari, al fine di personalizzare la tua user experience. Visita la nostra Informativa sulla privacy per saperne di più.