lunedì, 13 Gennaio 2014

Vade retro abito! Le scelte ai Golden Globe 2014

di Simona Foti
La più originale Emma Watson, la più audace Miranda Kerr
LOS ANGELES - Premi e statuette a parte, si sa che la ai Golden Globe come sul resto dei red carpet la gara non è solo tra chi ha fornito la miglior performance sullo schermo ma anche tra chi sfoggia l'abito più bello: sul red carpet si sono avvicendati tanti look quante sono le personalità di chi li ha indossati: dall'estroso al classico, dal sexy al castigato, dal monocromo al multicolor.

Soprattutto, tanti outfit si sono rivelati delle sorprese, visti da dietro. La più originale? Senz'altro Emma Watson in Christian Dior Couture, tallonata da Zoe Saldana in Prabal Gurung: più basic la prima, un tripudio di pizzi, trasparenze e fiocchi la seconda.

A osare di più è stata Miranda Kerr al party di InStyle: davanti uno spacco sexy e audace, dietro una scollatura che lasciava nuda la schiena e mostrava i sottili laccetti che tenevano insieme il vestito. Molto sensuale anche l'outfit scelto da Adèle Exarchopoulos, la rivelazione di La Vita di Adèle: un abito lungo blu a sirena con coda tempestata di paillettes, accollato davanti e con una profonda e sensuale scollatura sulla schiena.

Ecco le scelte delle celebrity, davanti e... dietro!

Ultime in Vade retro abito!
News correlate