Gossip
lunedì, 4 Novembre 2019

Kevin Spacey, niente processo per molestie a Los Angeles

Il massaggiatore che lo accusava di abusi è morto prima di poter testimoniare.
Loading the player...

(KIKA) - LOS ANGELES - Niente processo per Kevin Spacey a Los Angeles per le accuse di molestie che gli erano arrivate da un massaggiatore: l'uomo infatti è morto prima di arrivare al banco dei testimoni. 

La vicenda risale al 2016, quando l'uomo accusò l'attore di aver cercato di baciarlo durante un massaggio e di aver anche cercato di afferrargli i genitali. 

Nonostante la battuta d'arresto, i guai giudiziari per Spacey non sono certo finiti: l'attore deve rispondere di crimini sessuali compiuti in Gran Bretagna tra il 1996 e il 2013.

Tutti i dettagli nel video.

Ultimi in video in Gossip
Ultimi eventi in Gossip
Per continuare a navigare sul sito, in seguito al nuovo regolamento sulla privacy (GDPR), ti chiediamo di consentire l'uso di cookie e tecnologie similari, al fine di personalizzare la tua user experience. Visita la nostra Informativa sulla privacy per saperne di più.