Gossip
venerdì, 22 Giugno 2018

Le star che non sapevi fossero troppo magre

Tra le più a rischio ci sono le modelle: da Kaia Gerber e Lily-Rose Depp.
Loading the player...

Si sa che i canoni estetici imposti dallo showbiz sono davvero restrittivi: tra le star, una che abbia qualche curva in più, come Kate Winslet o Beyoncé è una vera rarità e spesso viene additata per le proprie forme. Del resto, se pensiamo che Wallis Simpson, la moglie dell'ex re Edoardo VIII, soleva ripetere che "non si è mai troppo ricche, né troppo magre", non stupisce che nel mondo dello spettacolo magrezza equivalga a bellezza. Eppure anche in questo mondo che esalta le forme asciutte e l'assenza di "carne" ci sono degli estremi.

Al matrimonio del principe Harry con Meghan Markle, per esempio, Victoria Beckham è apparsa magra, tirata, triste: dalle voci, smentite, di un possibile divorzio dal marito David al timore che la stilista fosse caduta nel baratro dell'anoressia, o peggio della depressione, il passo è stato breve.

Anche Angelina Jolie desta da anni preoccupazione per il vistoso dimagrimento, ancor più evidente dalla sua separazione da Brad Pitt, così come per anni si è temuto che la regina Letizia di Spagna fosse anoressica data la notevole magrezza. Da qualche tempo in qua, tuttavia, la sovrana sembra più in salute: forse erano solo le tensioni dovute al ruolo, con cui nel tempo è riuscita evidentemente a venire a patti.

Tra le più a rischio, tuttavia, ci sono le modelle: da Kaia Gerber, figlia di Cindy Crawford, a Lily-Rose Depp, figlia di Johnny e Vanessa Paradis, che sfoggiano forme sempre più assottigliate, a Gigi Hadid, che ha però spiegato che la magrezza è frutto delle cure per la tiroidite di Hashimoto.

Ultimi in video in Gossip
Ultimi eventi in Gossip
Per continuare a navigare sul sito, in seguito al nuovo regolamento sulla privacy (GDPR), ti chiediamo di consentire l'uso di cookie e tecnologie similari, al fine di personalizzare la tua user experience. Visita la nostra Informativa sulla privacy per saperne di più.