Sport
venerdì, 30 Marzo 2018

Zlatan Ibrahimovic, il primo bagno di folla americano

Il fuoriclasse atterra a L.A. e accende l'entusiasmo dei tiepidi supporters californiani.
Loading the player...

(KIKA) - LOS ANGELES - Zlatan Ibrahimovic mette a segno il primo successo della nuova avventura americana, accendendo l'entusiasmo dei solitamente tiepidi appassionati di soccer di Los Angeles.

GUARDA ANCHEIl provino di Bolt per giocare ala nel Dortmund

Lo sbarco nello scalo californiano ha contemplato appieno lo stile Ibracadabra, con i cronisti a contendersi le sue attenzioni e i fan appostati dietro le ringhiere a richiedere selfie e autografi.

LE IMMAGINI DEL PRIMO BAGNO DI FOLLA CALIFORNIANO DI IBRAHIMOVIC

[galleria]

Per il neo acquisto dei Los Angeles Galaxy, la nuova esperienza statunitense inizierà subito con il botto: ad attenderlo nel weekend infatti c'è il derby con il Los Angeles FC e il tecnico Sigi Schmid non ha chiuso le porte al suo possibile esordio"Vedremo come sta quando arriva, ma penso che potrebbe ritagliarsi uno spezzone. Non penso giocherà 90 minuti".

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:  Addio a Emiliano Mondonico, ex allenatore di Toro e Atalanta

Queste le prime parole dell'attaccante dopo il trasferimento ai Galaxy: "Penso sia il posto giusto per me: posso aiutarli tanto, ho molto da dare e poi è la squadra migliore negli Usa. Quindi non ho avuto dubbi. Ho tante aspettative: mi metto addosso tanta pressione, chiedo molto a me stesso perché penso di avere tanto da dare e di aggiungere tanto per via della mia esperienza. Spero che vada come voglio e che possiamo tutti condividere la gioia di vincere. Mi sento bene, mi sto allenando molto. Certo, non gioco da un po' e giocare in questo momento è quello che mi manca di più. Più gioco, meglio sto, quindi sono contento e non vedo l'ora di tornare in campo. Voglio ottenere il massimo possibile, anche perché ho vinto ovunque sono stato. Arrivo con questo obiettivo: vengo per vincere, voglio vincere. Penso che sia nel mio DNA vincere trofei: non capita per fortuna, succede grazie a me. Sono pronto per la prossima sfida: posto diverso, stesso Zlatan".

Ultimi in video in Sport
Ultimi eventi in Sport
Per continuare a navigare sul sito, in seguito al nuovo regolamento sulla privacy (GDPR), ti chiediamo di consentire l'uso di cookie e tecnologie similari, al fine di personalizzare la tua user experience. Visita la nostra Informativa sulla privacy per saperne di più.