Spettacolo
venerdì, 27 Maggio 2016

Zootropolis: Disney racconta una società multietnica

di Matteo Ghidoni
I registi Rych Moore e Byron Howard: "La metropoli degli animali può insegnarci molto".
Loading the player...

(KIKA) – LOS ANGELES - Zootropolis, Zootopia negli Stati Uniti, è il film di animazione Disney che ha battuto diversi record quest’anno, guadagnando più di novecento milioni di dollari nei botteghini di tutto il mondo. A partire dal 7 giugno il cartone animato ambientato in una metropoli cosmopolita, abitata solamente da animali, prede e predatori che convivono pacificamente, sarà disponibile in home video.

I registi Rych Moore e Byron Howard sono particolarmente fieri del loro lavoro: “Abbiamo voluto creare una metropoli per tutti, che somigliasse a diverse città. Tokyo, Barcellona, Los Angeles, Londra, Madrid, New York, in modo che chiunque la osservi ci si possa ritrovare, indipendentemente dal proprio Paese di origine”.

“Abbiamo fatto ricerca per tre anni, studiando il mondo animale e i movimenti di tantissime specie. Non volevamo che i nostri animali sembrassero uomini travestiti, abbiamo cercato di ricostruire il reale comportamento di ognuno di loro, basandoci sull’osservazione di esemplari reali. Abbiamo anche avuto dei conigli, dei maiali e delle pecore negli studios per poterli guardare e disegnare“.

GUARDA IL NOSTRO VIDEO

 

Ultimi in video in Spettacolo
Ultimi eventi in Spettacolo
Per continuare a navigare sul sito, in seguito al nuovo regolamento sulla privacy (GDPR), ti chiediamo di consentire l'uso di cookie e tecnologie similari, al fine di personalizzare la tua user experience. Visita la nostra Informativa sulla privacy per saperne di più.