Visti per voi
 
Meryl Streep e Tommy Lee Jones regalano risate a tinte forti.
L’estate hollywoodiana è la stagione dei grandi blockbuster, film tutti azione e rumore, pensati per un pubblico giovane. Di tanto in tanto però un film diverso esce nelle sale. E’ il caso di Hope Springs, commedia romantica adatta ad un "pubblico adulto".

A condurre i giochi sono due mostri sacri della settima arte: Meryl Streep e Tommy Lee Jones, abilissimi entrambi ad interpretare Kay e Arnold, coppia sposata da ormai 31 anni. Lui consuma le sue serate addormentandosi davanti alla tv, mentre lei non sopporta più la sua solitudine all’interno di quel menage matrimoniale e decide di interpellare un consulente di coppia (interpretato da Steve Carell) per tornare a dare un po’ di pepe alla loro vita.

Buona parte del film si dipana sui dialoghi a tre fra la coppia e il loro terapista, con Tommy Lee Jones molto bravo a strappare risate grazie ad un evidente e riuscitissimo imbarazzo nel condividere i momenti di intimità con un estraneo.
Alla regia di Hope Springs è stato chiamato David Frankel, lo stesso che ha diretto la Streep in Il Diavolo veste Prada e che è riuscito nell’operazione di rendere credibile il fatto che una settimana di chiacchiere dal terapista e qualche “sexy-esercizio” possano risolvere una crisi di coppia.

“E’ un film che farà parlare di sé”. Non ha dubbi Meryl Streep, recente premio Oscar per la sua interpretazione di Margaret Thatcher in The Iron Lady, quando racconta del delicato tema della sessualità negli anni d’argento. “E’ roba delicata quella che raccontiamo. Quando leggevo il copione mi stupivo e pensavo: ‘ma queste cose qui non si sono mai dette al cinema!’
Meryl Streep e Tommy Lee Jones non avevano mai lavorato insieme “Ci siamo conosciuti negli anni ’70 – spiega l’attore di Men in black – ed è da allora che fremo dalla voglia di lavorare con lei, finalmente ci sono riuscito”.
Il film, delizioso, scorre con la grazia che un solo un paio di consumati attori possono regalare a certe tematice, e le scene intime nel film hanno un fine comico più che erotico. Da vedere assolutamente.

Francesca Scorcucchi
©RIPRODUZIONE RISERVATA
Ultime in Visti per voi
News correlate
Per continuare a navigare sul sito, in seguito al nuovo regolamento sulla privacy (GDPR), ti chiediamo di consentire l'uso di cookie e tecnologie similari, al fine di personalizzare la tua user experience. Visita la nostra Informativa sulla privacy per saperne di più.