lunedì, 23 Maggio 2016

The Nice Guys: parlano i protagonisti

di Redazione
Il bell'attore canadese e Russell Crowe presentano alla stampa italiana The Nice Guys.


(KIKA) - ROMA - Ryan Gosling e Russell Crowe hanno presentato alla stampa il film The Nice Guys.

La pellicola diretta da Shane Black, regista di Iron Man 3 e Kiss Kiss Bang Bang, è un thriller ambientato negli anni '70 e vede l’attore canadese e il collega australiano vestire i panni di due detective che decidono di collaborare per risolvere due casi diversi: uno che coinvolge una ragazza scomparsa e un altro che  vede una pornostar deceduta in circostanze misteriose. Indagando, i due troveranno molte coincidenze tra i due casi, scoprendo insospettabili giochi di potere.

GUARDA IL RED CARPET ROMANO DI THE NICE GUYS



Durante la conferenza stampa, Gosling ha rivelato che “la definizione di sexy mi fa stare bene, sì, mi fa sentire a mio agio”. Poi ha spostato i riflettori sul film: “È totalmente originale. Non è tratto da un libro, una serie tv o da un altra pellicola. È stato stimolante poter lavorare a questo progetto”. Gosling ha poi parlato anche del prossimo progetto cinematografico, che lo vedrà coinvolto nel sequel di Blade Runner: “Non ho alcun problema coi sequel o i remake. Ho amato tantissimo Blade Runner quando ero giovane, così come ho amato i sequel di altre pellicole. A volte è bello andare a riscoprire i mondi che ci hanno coinvolto così tanto”.

Crowe invece dichiara di ambire a progetti più grandi: “Non mi sono mai sentito a mio agio come quando ho avuto la possibilità di avere il controllo totale delle registrazioni. Quindi vorrei tornare a fare il regista, voglio una grande tela in cui poter creare. Voglio essere iil nuovo Tiziano, la chiusura ironica dell’interprete australiano.

GUARDA IL VIDEO DELLA CONFERENZA STAMPA

Loading the player...
Video di Paolo Travisi
Ultime in Visti per voi
News correlate