Gossip
mercoledì, 30 Ottobre 2013

I Jonas Brothers si dicono addio per la seconda volta

di Marcello Puddu
La boy-band americana si era già sciolta nel 2009
Jonas Brothers, Nick Jonas, Joe Jonas, Kevin Jonas - Los Angeles - 11-08-2013 - I Jonas Brothers si dicono addio per la seconda volta Jonas Brothers - Universal City - 20-03-2011 - I Jonas Brothers si dicono addio per la seconda volta Jonas Brothers - Los Angeles - 25-10-2010 - I Jonas Brothers si dicono addio per la seconda volta Jonas Brothers - Los Angeles - 18-08-2013 - I Jonas Brothers si dicono addio per la seconda volta Jonas Brothers - Rio de Janeiro - 12-03-2013 - I Jonas Brothers si dicono addio per la seconda volta Jonas Brothers - New Orleans - 18-02-2013 - I Jonas Brothers si dicono addio per la seconda volta Jonas Brothers - Burbank - 15-05-2010 - I Jonas Brothers si dicono addio per la seconda volta Jonas Brothers, Nick Jonas, Joe Jonas, Kevin Jonas - Universal City - 20-03-2011 - I Jonas Brothers si dicono addio per la seconda volta Jonas Brothers - Los Angeles - 25-10-2010 - I Jonas Brothers si dicono addio per la seconda volta Jonas Brothers - New York - 07-05-2012 - I Jonas Brothers si dicono addio per la seconda volta
I Jonas Brothers si sono sciolti, per la seconda volta.

I tre fratelli avevano deciso di dividere le rispettive carriere già nel 2009, ma nell’ultimo anno si erano rimessi al lavoro per ultimare il nuovo album. Conclusa la sessione in studio e il lavoro di remix i Jonas Brothers avevano anche fissato le date del tour mondiale, ma qualcosa si è inceppato di nuovo.

Tre settimane fa la boy band aveva annunciato di aver bloccato l’inizio dei concerti, almeno fino a nuova comunicazione. In questo arco di tempo i tre musicisti si sono confrontati e non meglio precisate divergenze artistiche hanno portato al secondo scioglimento del gruppo che aveva fatto sognare milioni di fan.

Per adesso è finita”, ha dichiarato a People Kevin Jonas, e Nick ha ribadito: “E' difficile dire adesso se sarà per sempre. Stiamo chiudendo un capitolo, questo è certo”.

Ultime in Gossip
News correlate
Per continuare a navigare sul sito, in seguito al nuovo regolamento sulla privacy (GDPR), ti chiediamo di consentire l'uso di cookie e tecnologie similari, al fine di personalizzare la tua user experience. Visita la nostra Informativa sulla privacy per saperne di più.