lunedì, 4 Febbraio 2019

Superbowl, svelata la finalita' dell'uovo dei record!

All’inizio l’uovo dei record, capace di arrivare a 56 milioni di like su Instagram, sembrava poco più di una burla pensata per sbeffeggiare Kylie Jenne...
Loading the player...
(KIKA) - All’inizio l’uovo dei record, capace di arrivare a 56 milioni di like su Instagram, sembrava poco più di una burla pensata per sbeffeggiare l’allora detentrice del primato di apprezzamenti sul popolare social, Kylie Jenner, la realtà però è molto diversa ed è finalmente stata svelata durante il Superbow 2019.

GUARDA ANCHE: L'uovo dei record? Ecco la risposta di Kylie Jenner

Per lunghi giorni il profilo Instagram è rimasto immutato, pur continuando imperterrito a collezionare milioni di like, ma a ridosso dell’importante evento sportivo, la campagna s’è sviluppata nel volgere di poche ore. L’uovo, originariamente intonso è andato man mano crepandosi, poi sono comparse le cuciture tipiche del pallone da football americano e infine l’annuncio: durante il Superbowl sulla piattaforma streaming Hulu sarebbe stata svelata la finalità del profilo Instagram.

L’ultimo post è una clip in cui l’uovo sempre più crepato si sgretola: “La pressione dei social media mi ha colpito, Se anche te stai lottando, parlane con qualcuno, indirizzando gli utenti alla Mental health America, un’organizzazione statunitense no profit che si occupa di “affrontare i bisogni di coloro che vivono con malattie mentali e di promuovere la salute mentale generale di tutti gli americani”.

GUARDA ANCHE: #MeToo: le origini dell'hashtag
 
Svelate anche le identità di coloro che hanno ideato il profilo Instagram. Il principale artefice è Chris Godfrey, un creativo pubblicitario di 29 anni che lavora presso The & Partnership a Londra, e i collaboratori sono Khan-Whela e CJ Brown. Perché un uovo?Un uovo non ha sesso, razza o religione. Un uovo è un uovo, è universale”, le parole di Godfrey al New York Times.

Ultimi in video in
Ultimi eventi in
Per continuare a navigare sul sito, in seguito al nuovo regolamento sulla privacy (GDPR), ti chiediamo di consentire l'uso di cookie e tecnologie similari, al fine di personalizzare la tua user experience. Visita la nostra Informativa sulla privacy per saperne di più.